RIANIMAZIONE per soccorritori LAICI in caso di SOSPETTO o ACCERTATO caso di infezione da CORONA VIRUS (CODIV-19)

Gentilissimi esecutori, istruttori e direttori di corso;


in questo momento particolarmente delicato per il nostro Paese IRC Comunità ha deciso di trasmettere a tutti Voi le raccomandazioni di cui all'oggetto emanate dall'Italian Resuscitation Council.


Le manovre di rianimazione in generale hanno basse possibilità di trasmissione di malattie infettive ma, visto l'evolversi a  livello nazionale del CODIV-19, abbiamo ritenuto doveroso informarvi in modo tale da rendervi consapevoli per fare un soccorso qualificato in caso di sospetta o confermata infezione da CODIV-19.


La nostra segreteria e tutto il consiglio direttivo di IRC Comunità rimangono a vostra completa disposizione agli indirizzi:


segreteria@irc-com.org o direttivo@irc-com.org


Potete trovare i documenti al seguente LINK: 

https://www.irc-com.it/download-area


Vi ringraziamo per la gentile attenzione che ci avete dedicato scegliendoci per la vostra formazione e siamo vicini a chi, in zona rossa, sta vivendo momenti assai difficoltosi.

Un grandissimo grazie ai nostri referenti Regionali che ogni giorno sul territorio affiancano i Centri di Formazione, gli istruttori ed i direttori di corso che insieme ai Formatori ci permettono di formare moltissime persone che, a volte, hanno reso possibile salvare la vita a chi, per pochi attimi, l'aveva perduta.

Grazie a tutti VOI....


Il CD IRC Comunità



Indietro